Dopo Taycan Porsche avvia programma seconda auto elettrica

Luce verde a modello derivato dalla Mission E Cross Turismo

Redazione ANSA ROMA

ROMA - A poche ore dalla presentazione ufficiale di Taycan, la prima Porsche completamente elettrica che sarà commercializzata il prossimo anno, il consiglio di sorveglianza della Casa di Zuffenhausen accende la luce verde per il programma del secondo modello della famiglia a zero emissioni. Nella riunione del 18 ottobre, Porsche AG ha dato il via libera alla produzione in serie dell'auto derivata dalla concept Mission E Cross Turismo che era stata presentata a marzo al Salone di Ginevra. Questa auto a quattro posti con ampio portellone in coda - per la cui fabbricazione verranno creati altri 300 posti di lavoro - ha, come Taycan, un'architettura a 800 Volt ed è predisposta per il collegamento alla rete di ricarica rapida.

Con una potenza del sistema di 600 Cv garantirà un'autonomia di 500 km secondo l'omologazione NEDC.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA