Yaris GR Sport, piccola sportiva Toyota debutterà a Parigi

Ispirata alla Yaris GRMN propone look grintoso e assetto racing

Redazione ANSA ROMA

Toyota annuncia il debutto all'imminente Salone di Parigi della inedita Yaris GR Sport, ispirata all'esclusiva versione in serie limitata (400 esemplari in tutto il mondo) Yaris GRMN, che celebrava nel 2017 il ritorno della Casa giapponese nel Campionato Mondiale Rally.

L'introduzione dell'allestimento GR Sport rappresenta un'ulteriore prova di quanto il successo internazionale del team Toyota Gazoo Racing sia stato applicato alla produzione di una nuova generazione di vetture da strada basate sulla performance sportiva espressa in pista. Nella nuova veste Yaris GR Sport traduce tutta la esperienza agonistica di Gazoo Racing in un modello di serie, assicurando divertimento alla guida e sfoggiando linee incredibilmente atletiche. Le modifiche riguardano soprattutto il sistema di sospensioni e assicurano alla vettura una risposta più sportiva e grande maneggevolezza. Gli ammortizzatori Sachs Performance, simili a quelli montati sulla Yaris GRMN, e la barra stabilizzatrice piena (anziché cava) assicurano la massima rigidità alle sospensioni.

La vettura sfoggia una silhouette sportiva, con un'altezza minima da terra ridotta di 11 mm rispetto alla Yaris standard, e una distanza tra ruote e scocca ridotta di 18 mm. I cerchi in lega neri da 17 pollici, un'esclusiva dell'allestimento GR Sport, montano comunque gli stessi pneumatici Bridgestone Potenza RE50 205/45R17 del modello GRMN. Grazie alla particolare attenzione prestata in fase di progettazione, l'incremento della massa complessiva è stato limitato a meno di 5 kg. L'allestimento GR Sport sarà disponibile esclusivamente in formato cinque porte e con l'efficiente powertrain Hybrid-Electric 1.5 della gamma Yaris. Esternamente Yaris GR Sport riprende il look della GRMN con carrozzeria bi-tone con tetto nero dotato di antenna shark e spoiler posteriore. Spiccano inoltre le modanature Piano Black delle portiere e la vernice nera della griglia a nido d'ape, dei retrovisori e dei fendinebbia. I gruppi ottici, con i loro inserti neri, rappresentano un'esclusiva dell'allestimento GR Sport. I cristalli posteriori oscurati sono disponibili di serie insieme al logo GR. Gli adesivi rossi dei paraurti anteriore e posteriore donano una look ancora più sportivo.

All'interno, l'influenza del marchio Gazoo Racing è ancora più visibile: sedili sportivi rivestiti in materiale Ultrasuede nero con cuciture argento e inserti grigio scuro a contrasto.

Spingendo il pulsante Start, il display multi-informazioni TFT visualizza immediatamente il logo GR, lanciando i presupposti a un'esperienza di guida altamente sportiva. Per sfruttare al massimo le potenzialità dinamiche della vettura, la nuova GR Sport monta lo stesso volante a tre razze della Yaris GRMN.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA