Meno stress da guida e lavoro facile con Opel Combo

La variante Life punta a conquistare le famiglie numerose

Redazione ANSA

BOLLATE (MILANO) - Comfort e sicurezza di guida da auto più che da commerciale leggero, robustezza e praticità vestite con stile e tanto spazio interno fanno del nuovo Opel Combo un mezzo polivalente, di sicuro appeal anche per le famiglie numerose.

Nella versione van rende il lavoro meno stressante, in quella Life offre sino a sette posti comodi, la possibilità di affiancare tre seggiolini sulla seconda fila di sedili e una marea di vani interni. Completamente nuova nella meccanica e nello stile, la quinta generazione del mezzo tedesco nasce dalle sinergie con i marchi francesi Peugeot e Citroen del gruppo PSA, multinazionale di cui dal marzo 2017 la Casa del Fulmine fa parte.

Proposto in Italia da giugno nella versione passeggeri e da settembre in quella van, quest'ultima capace di trasportare due Euro pallet, 4,4 metri cubi di carico, per una portata sino a 1 tonnellata, il Combo viene proposto con due lunghezze: 4,4 e 4,75 metri. Nella variante passeggeri di dimensioni maggiori, la XL, offre sette comodi posti, con i due dell'ultima fila ariosi e tutt'altro che claustrofobici, come abbiamo verificato nel test anteprima di una turbodiesel 1.5 da 130 Cv con cambio automatico (prezzo di listino 24.900 euro nel ricco allestimento Advance), provato sulle strade dell'hinterland milanese. Un motore, questo, che permette una guida decisamente rilassante se, appunto, abbinato al nuovo cambio automatico a 8 rapporti piuttosto che al pur valido manuale a 6 marce: rapido e preciso negli innesti, anche nell'utilizzo manuale, l'AT8 di origine PSA appare l'unità più adatta a esaltare le doti di comfort di questo veicolo. Il quattro cilindri a gasolio di origine PSA, già in regola con le emissioni Euro 6d-Temp che entreranno in vigore tra due anni, ha mostrato di avere brio a sufficienza per svicolare con agilità anche nei centri storici. Con 400 Nm di coppia erogati già a 2.000 giri non perde la verve neanche quando viaggia a pieno carico. Anche le altre varianti meno brillanti del Combo, saggiate brevemente nel corso della giornata di test, si apprezzano comunque per il comfort di guida di tipo automobilistico e per la sicurezza di guida che garantiscono. Due caratteristiche che sono il risultato della scelta progettuale di far derivare il mezzo da lavoro dal veicolo passeggeri e non viceversa, come fanno altri Costruttori.

Ben insonorizzato, con un abitacolo accogliente, il nuovo Combo offre appunto spazio a volontà e ben 28 vani sistemati con intelligenza all'interno dell'abitacolo. Una disponibilità che sarà particolarmente apprezzata da chi si muove con bimbi piccoli al seguito e che, su molti veicoli, spesso non sa dove mettere tutto quello che serve per soddisfare le necessità di viaggio dei propri figli. In listino da 21.400 euro a 25.900 euro (1.200 euro in più per la variante XL), già ordinabile con prime consegne a fine settembre, disponibile con tre motori a gasolio di 1,5 litri (76, 102 e 130 Cv) e con un benzina 1.2 turbo da 110 Cv, il Combo in versione Life viene proposto in offerta di lancio sino al 31 ottobre a partire da 16.900 euro. Per il commerciale Van, invece, i prezzi ufficiali prevedono una forbice da 14.500 a 18.000 Iva esclusa (Per XL +500 euro), con prime consegne per dicembre. Una campagna che, sottolinea Stefano Virgilio, responsabile in Italia dell'Ufficio stampa della Casa del Fulmine, amplifica i motivi di interesse verso questo modello.

"Questa quinta generazione introduce, infatti, moltissimi elementi tecnologici, di assistenza alla guida, di comfort e funzionalità - ha chiarito a margine della presentazione italiana del modello -: è possibile, per esempio, ribaltare il sedile anteriore per caricare oggetti lunghi sino a 3 metri e mezzo, garantisce portate sino a 1.000 chili e dispone di tantissime varianti. In particolare per quello che riguarda il van ci tengo a sottolineare come sia un mezzo campione per costi di gestione che sono ridotti al massimo, sia per i consumi contenuti sia per quello che riguarda la manutenzione ed eventuali riparazioni".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: