Maserati stupisce al Los Angeles Auto Show con Nerissimo

Allestimento 'total black' per Levante, Ghibli e Quattroporte

Redazione ANSA

ROMA - Per stupire nella città del Technicolot Maserati si presenta al Los Angeles Auto Show con sensazionale allestimento Nerissimo. Pensato per incarnare la magia della notte urbana ed esaltare l'estetica sportiva del suv Levante, della Ghibli e della Quattroporte grazie all'esclusiva combinazione tra la vernice nera della carrozzeria e le finiture cromate sull'inserto superiore della calandra, i fregi del bagagliaio, gli sfoghi d'aria laterali e il logo del Tridente sul frontale.

Nerissimo comprende anche la colorazione black per le scritte Maserati sui montanti posteriori, per il logo e il nome del modello, della versione e della motorizzazione sul retro della vettura, nonché le cornici dei finestrini, i terminali di scarico e i listelli verticali della calandra. Sono previste anche due vernici supplementari, Nero Ribelle e Grigio Maratea, esclusive per Ghibli e Quattroporte in combinazione con l'Exterior Carbon Package.

La presenza del Tridente a Los Angeles non si esaurisce nel debutto dei nuovi modelli con l'allestimento Nerissimo. L'Auto Show è infatti l'occasione per presentare al mercato Usa e, in particolare, al pubblico californiano - da sempre appassionato del brand - l'intera gamma Maserati MY18, che attualmente spazia dalla berlina sportiva Ghibli all'ammiraglia Quattroporte, dal suv Levante alle sportive GranTurismo e GranCabrio.

Tutti e cinque i modelli di Maserati sono stati rinnovati per il 2018. Su Ghibli e Levante MY18, l'aggiornamento più significativo riguarda l'introduzione degli allestimenti GranLusso e GranSport, già proposti sulla gamma Quattroporte.

Con la nuova strategia di gamma Maserati, Levante e Ghibli possono essere scelti con due diversi allestimenti: GranSport, pensato per rispondere all'esigenza di una maggiore sportività nel segmento delle berline di fascia alta; GranLusso, espressione di esclusività e raffinatezza declinato nell'abitacolo con gli interni in seta Ermenegildo Zegna o in finissima pelle estesa, completato dalle finiture in legno e dal volante in pelle.

Per il 2018, la Ghibli prevede anche i proiettori Full Led adattivi con abbaglianti Glare Free a tecnologia Matrix sviluppati in collaborazione con Magneti Marelli Automotive Lighting. Anche la Quattroporte MY18 ha introdotto i proiettori Full LED adattivi con abbaglianti Glare Free a tecnologia L-shape standard su tutte le versioni.Entrambe le berline Maserati montano un motore V6 da 3,0 litri più potente rispetto alle versioni precedenti e si avvalgono del nuovo sistema di controllo integrato del veicolo (IVC) sviluppato da Bosch in collaborazione con Maserati per migliorare ulteriormente le prestazioni della vettura.

Anche i due iconici modelli della Casa del Tridente, GranTurismo e GranCabrio MY18, sono stati oggetto di un elegante restyling che ne ha migliorato l'aerodinamica, mentre l'upgrade degli interni ha comportato l'introduzione di una nuovissima interfaccia guidatore e di un sistema di infotainment all'avanguardia.

Tre le altre importanti novità che Maserati presenta a Los Angeles spicca lo sterzo elettroassistito (EPS) che abilita le funzioni attive dei nuovi sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS). L'EPS ha sostituito lo sterzo idraulico sulle due berline Maserati e sul Levante, migliorando l'handling e il confort della vettura e mantenendo l'eccellente manovrabilità tipica di ogni Maserati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA