In arrivo Polo GTI R5 per i clienti VW impegnati nei rally

Monta un motore da 270 Cv, in consegna dal 2018

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Carrozzeria anabolizzata e sotto il cofano un motore da 270 Cv, dalla Volkswagen si preparano a lanciare una versione destinata ai rally della Polo, denominata GTI R5. Prodotta per i clienti impegnati nelle corse, questa variante ''palestrata'' della piccola tedesca, erede della Polo R WRC, si affianca nel catalogo ''racing'' della Casa di Wolfsburg alla Golf GTI TCR da pista. In consegna dalla metà del 2018, sarà ordinabile dai team e dai piloti privati per partecipare al FIA World Rally Championship e alle competizioni nazionali di specialità. Per ora dalla Volkswagen hanno diffuso solo un primo bozzetto della vettura, basata sulla sesta generazione del modello.

Nell'annunciarne l'arrivo, Sven Smeets, direttore di Volkswagen Motorsport, ha sottolineato: ''Con la Polo GTI R5 vogliamo mettere la nostra esperienza derivata da quattro titoli WRC al servizio dei clienti, offrendo una macchina competitiva nei numerosi campionati rally, dalle serie nazionali al WRC. Prima del debutto in gara l'anno prossimo, la sottoporremo a test rigorosi per essere sicuri che sia pronta ad affrontare le più disparate condizioni dei tracciati di tutto il mondo''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA