Anche bicolore, ora Toyota C-HR si può scegliere 'Trend'

Nuovo allestimento disponibile sia con 2WD sia con 4WD

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Toyota amplia l'offerta del ''suvvino'' CH-R con il nuovo allestimento Trend che si posiziona tra gli attuali Active e Style/Lounge. Proposta per il modello 2018, questa variante è stata studiata con contenuti che dovrebbero farla diventare la più venduta della gamma. E' disponibile sia con il motore a benzina 1.2 turbo da 116 Cv, abbinato alla trasmissione 4x4 e al cambio automatico CVT (26.400 euro), sia con il ''milleotto'' ibrido da 122 Cv con trazione anteriore e cambio e-CVT (30.000 euro).

Il nuovo allestimento è caratterizzato esteticamente dai vetri posteriori scuri, dai cerchi in lega da 18'' e sfoggia come standard la vernice metallizzata. Con sovrapprezzo può essere ordinato con la colorazione Bi-Tone: tetto nero e carrozzeria bianco perla o rosso ''Mica''. Gli interni presentano finiture in nero lucido e sedili rivestiti in tessuto grigio. Le poltrone anteriori sono riscaldabili e quella del guidatore è dotata di supporto lombare. Come il resto della gamma 2018, anche la nuova CH-R Trend vanta un'ampia possibilità di personalizzazione.

Già ordinabile, la CH-R 2018 prevede un'interessante proposta di lancio: in caso di permuta di un veicolo Diesel, per la 1.8 Hybrid E-CVT in allestimento Active prezzo a partire da 23.400 euro anziché 28.400 euro. E' prevista anche la formula del finanziamento: con Pay per drive Hybrid solo 275 euro al mese per 48 mesi, con formula comprensiva di 4 anni di garanzia, manutenzione e assicurazione furto e incendio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA