Borgward a Francoforte con due Suv e una supercar EV concept

Da fine anno venderà in Germania il modello BX7, a seguire altri

Redazione ANSA

FRANCOFORTE - Resuscitato con capitali cinesi, il marchio Borgward si prepara a tornare sul mercato Europeo entro la fine dell'anno: comincerà la sua attività commerciale dalla Germania, grazie all'annunciata partnership con il network Sixt Neuwagen.

Il brand, ritornato sulle scene due anni fa proprio sul palcoscenico dello IAA, forte di un portafoglio di 70.000 ordini raccolti all'interno della Grande Muraglia inizialmente proporrà nel Vecchio Continente il Suv BX7: un'appariscente sport utility di 4,7 metri di lunghezza. Oltre a questo, al Salone di Francoforte, in svolgimento sino al 24 settembre, sono presenti sullo stand i più compatti BX5 e BX6 (entrambi misurano 4,49 metri) e, in premiere mondiale, il concept di vettura sportiva elettrica Isabella. E', questa, un'affascinante quattro porte a quattro posti di 5 metri, con alimentazione elettrica, che si ispira all'ultima vettura prodotta dal marchio tedesco, fondato nel 1929 da Carl Friedrich Wilheim Borgward, uscito dalle scene per motivi economici negli anni Sessanta. L'auto è dotata di trazione integrale eAWD garantita da due propulsore elettrici, uno per asse, per una potenza complessiva di 300 Cv. E' equipaggiata con batterie sviluppate dalla LG Electronics che promettono un'autonomia di 500 km per ricarica e un tempo di 30 minuti per essere rifornite all'80%. Le performance dichiarate sono 0-100 km/h in 4,5 secondi e 250 km/h di velocità massima.

Alla rassegna motoristica Ulrich Walker, CEO di Borgward Group AG, azienda che ha sede a Stoccarda, ha spiegato: ''Dopo il nostro successo iniziale in Cina possiamo ora entrare sul mercato tedesco: inizialmente venderemo vetture con motori a benzina, il nostro obiettivo, però, rimane quello di commercializzare auto elettriche, una volta che che ne avremo avviato la produzione nel nostro impianto di Brema''. Entro il quarto trimestre di quest'anno, è stato chiarito, inizieranno le consegne delle prime BX7 nell'edizione limitata TS, cui seguiranno nei mesi successivi quelle delle BX5. Infine toccherà allo sport coupé BX6. Sempre a Francoforte, la Borgward ha annunciato l'intenzione di voler espandere le proprie attività sia nel Medio Oriente sia in Sudamerica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA