Peugeot, Tavares pronto a ritirarsi dalla Cina

Redazione ANSA

Psa è "quasi sul punto di doversi ritirare dal mercato cinese". E' quanto rivelano fonti vicine al Gruppo francese al quotidiano economico La Tribune. Psa e Dongfeng hanno deciso di dimezzare gli organici della loro joint-venture con la chiusura di uno stabilimento e ora stanno "lavorando di concerto per migliorare l'insieme delle attività in Cina". Ma "se l'accordo non sarà soddisfacente" - viene rivelato - il Leone Rampante potrebbe "cessare tutte le attività in Cina" escluse quelle con Changan, partner di Ds.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA