Jeep: Manley, nel 2016 il SUV compatto, nel 2018 il pick-up

La nuova Wrangler è prevista per il 2017

Redazione ANSA

ROMA - Jeep è il marchio del Gruppo FCA che lo scorso anno ha aumentato di più le vendite, soprattutto grazie a un modello inedito come la Renegade. Per rimanere sulla strada della crescita, quindi, sono attesi nuovi prodotti, in particolare un SUV compatto nel corso del 2016 e un pick-up - atteso nel mercato americano da tantissimi anni - nel corso del 2018. Lo riporta il Detroit News, citando le parole pronunciate al Salone di Detroit da Mike Manley, Responsabile globale del marchio Jeep. Questi ha dichiarato che l'auto che arriverà il prossimo anno sostituirà contemporaneamente sia la Compass che la Patriot e utilizzerà uno tra questi due nomi. "La scelta sarà difficile - ha spiegato Manley - perché il nome Compass piace molto fuori dagli Stati Uniti, mentre Patriot è preferito sul mercato domestico". Il pick- up, invece, sfrutterà la stessa base tecnica della Wrangler di nuova generazione - prevista per la fine del 2017 - e come questa sarà prodotto nello stabilimento di Toledo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA