Audi e-Tron Sportback, reveal californiano del suv coupé EV

Deriva da e-Tron, con 360 e 313 Cv offre autonomia 446 e 347 km

Redazione ANSA ROMA

Puntualmente Audi conferma le 'tappe' della sua intensa strategia elettrica, presentando in occasione del Los Angeles Auto Show (che apre fra 2 giorni al pubblico) e-Tron Sportback, un suv coupé che si affianca al noto suv e-Tron e diventa così il secondo modello della gamma 100% elettrica. Realizzato sulla stessa piattaforma di e-Tron, e destinata al pubblico che privilegia - oltre alle caratteristiche tipiche dei modelli elettrici ad alte prestazioni un aspetto più dinamico - e-Tron Sporback arriverà in Italia nel secondo trimestre del prossimo anno. Lungo 4,90 metri, largo 1,93 metri e alto 1,62 metri, e-Tron Sporback è caratterizzato infatti da un design muscolare e dalla linea rastremata del tetto, con montanti 'C' fortemente inclinati in pieno stile coupé. L'ampia mascherina single frame ottagonale, i passaruota pronunciati e la coda con la generosa impronta a terra rispecchiano il linguaggio stilistico Audi, aggiornato in funzione della mobilità elettrica. Spicca anche la presenza dei proiettori a Led Audi Matrix che sono una novità assoluta e che sono costituiti da quattro segmenti orizzontali che fungono da luci diurne e definiscono la firma luminosa dell'auto. Presenti per la prima volta in una vettura di grande serie i Led Audi Matrix sfruttano un fascio luminoso scomposto in pixel infinitesimali, che può essere regolato con la massima precisione. La variante S line edition sottolinea il DNA sportivo di Audi e-tron Sportback. Di serie: adotta cerchi in lega da 20 pollici e sospensioni pneumatiche adattive con taratura specifica. Alle estremità del paraurti anteriore, dal profilo più pronunciato rispetto allo standard, spiccano prese d'aria ancora più generose che migliorano la pulizia dei flussi e, prolungandosi sino alla base dei proiettori, contribuiscono a un look particolarmente dinamico. Questa versione raggiunge, grazie a specifici interventi - come gli specchietti retrovisivi esterni virtuali - un Cx di 0,25 migliore persino rispetto ad Audi e-Tron. Nel ciclo WLTP, l'autonomia del nuovo suv coupé Audi nella variante 55 arriva a 446 km con una carica completa della batteria e di questo valore 10 chilometri aggiuntivi rispetto ad Audi e-tron sono riconducibili alla aerodinamica ottimizzata. I motori elettrici da 360 Cv 561 Nm di coppia consentono al suv coupé Audi di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi, raggiungendo una velocità massima di 200 km/h (limitata elettronicamente). Se il conducente passa però dalla posizione di marcia D a S e preme a fondo il pedale dell'acceleratore - e si attiva così la modalità Boost che è disponibile per 8 secondi durante - i motori erogano complessivamente 408 Cv e 664 Nm di coppia, abbassando il tempo da 0 a 100 a 5,7 secondi. 

Come in e-Tron, la trazione integrale elettrica regola permanentemente e in modo completamente variabile la ripartizione della coppia fra gli assali, un passaggio che avviene in pochi millisecondi. L'unità anteriore entra in azione se viene richiesta più potenza di quanta il motore elettrico posteriore possa fornire oppure, proattivamente, prima che la motricità si riduca a causa del fondo sdrucciolevole. Il comportamento di Audi e-Tron Sportback viene armonizzato ai differenti tipi di terreno grazie al controllo della dinamica di marcia Audi Drive Select, di serie con 7 profili selezionabili.

La batteria da 95 kWh - con una tensione nominale di 396 Volt - è collocata sotto la cellula abitacolo e assicura un'autonomia di 446 km (WLTP). Con decelerazioni sino a 0,3 g, vale a dire nel 90% dei casi, il suo coupé dei Quattro Anelli recupera energia grazie ai soli motori elettrici che, in tal caso, agiscono da generatori (nel caso di una frenata da 100 km/h, si recuperano fino a un massimo di 300 Nm e 220 kW di potenza) contribuendo sino al 30% dell'autonomia della vettura.

Al lancio, Audi e-Tron Sportback sarà disponibile anche nella versione 50 Quattro da 313 Cv e 540 Nm di coppia. La batteria da 71 kWh assicura un'autonomia nel ciclo WLTP di 347 km e permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi e raggiungere una velocità massima di 190 km/h. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA