Opel a 'Milano Sostenibile' con sua vision su mobilità green

Dalla Corsa elettrica agli ibridi plug in passando per colonnine

Redazione ANSA

Opel Corsa-e pronta per la nuova Mobilità presentata a Milano Sostenibile. In occasione dell'evento meneghino durante il quale LifeGate rende noti i dati relativi a 'Milano Sostenibile - Terzo Osservatorio sullo stile di vita dei cittadini', la ricerca condotta annualmente in collaborazione con Eumetra MR, sulla percezione e l'atteggiamento dei milanesi rispetto al tema della sostenibilità, Opel partecipa raccontando la sua visione sulla mobilità 'green'.

Un'attitudine con cui il marchio tedesco nel tempo ha raggiunto importanti traguardi commerciali, anticipando il gusto e le esigenze del grande pubblico.

Lo studio di soluzioni di mobilità elettrica era già avviato nel 1968 e nel 1971, anni in cui, grazie alla concept Elektro GT, Georg von Opel, nipote del fondatore, stabilì sei nuovi record per vetture elettriche. Oggi Opel raggiunge nuovi traguardi con un'intera gamma di vetture e veicoli commerciali elettrificati pronti per il mercato, accessibili a un vasto pubblico. L'intera gamma prodotti Opel sarà elettrificata entro il 2024, mettendo a disposizione, a fianco di motori a combustione modernissimi e dalle ridottissime emissioni, versioni completamente elettriche oppure ibride plug-in.

Il modello più importante per il marchio del fulmine, giunto alla sesta generazione, guadagna un nuovo sistema di propulsione che guarda al futuro e aggiunge una "e" al nome. Opel Corsa-e propone la notevole potenza massima di 136 CV e una coppia istantanea di 260 Nm che permettono di passare da 0 a 100 km/h in soli 8,1 secondi.

L'impegno di Opel non finisce qui, proseguendo con l'affiancamento della tecnologia elettrica alle proprie vetture con motore termico, come dimostra l'ibrida plug-in Opel Grandland X Hybrid 4. La sua trazione comprende un motore termico da 200 CV, abbinato a due motori elettrici da 109 CV, uno sull'asse anteriore e l'altro sul posteriore, con il risultato di una trazione integrale on demand. La batteria è ricaricabile da una normale presa elettrica e permette al Suv Opel di percorrere 59 chilometri in modalità zero emissioni, con il sistema frenante che nel contempo recupera l'energia prodotta in fase di decelerazione.

Oltre a Grandland X Hybrid 4 e Corsa-e, Opel ha già annunciato che durante il 2020 lancerà una versione elettrica del furgone Vivaro così come il successore di Mokka avrà una versione elettrica. Nel 2021 saranno lanciati sul mercato una versione elettrica di Opel Zafira e di Combo Life.

Opel è impegnata in prima linea anche dal punto di vista infrastrutturale: con 1.300 punti di ricarica, che si completeranno nel corso del prossimo anno, con l'obiettivo di servire 72 abitanti per ogni punto di ricarica pubblico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA