Da Toyota la prima ibrida flex al mondo, va anche a etanolo

Concept Prius presentato in Brasile per il mercato sudamericano

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - Toyota ha presentato in Brasile la Prius Hybrydd FFV, prima ibrida flexi fuel al mondo.

Alimentabile indifferentemente a benzina, a etanolo o con una miscela a componente variabile fra i due carburanti, la vettura è per ora ancora allo stadio di prototipo. Pensata, innanzitutto, per soddisfare le richieste del mercato brasiliano, la Flexible-Fuel Vehicle è stata mostrata in premiere nel corso di un evento organizzato in Brasile, a cui hanno partecipato rappresentanti del Paese sudamericano del governo, del mondo universitario e dell'industria.

Grazie alla possibilità di marciare utilizzando combustibile prodotto da fonti rinnovabili di tipo vegetale, come l'etanolo che lo è al 100%, la Prius Hybrid FFV permette di ridurre sensibilmente la quantità di CO2 reale emessa nell'atmosfera. Il prototipo è stato realizzato utilizzando come base la Prius tradizionale, attualmente commercializzata in Brasile.

Lo sviluppo della Hybrid FFV rientra nel piano Toyota che entro il 2050 punta a ridurre del 90% le emissioni di CO2 delle proprie auto, rispetto al dato di riferimento del 2010. ''Si tratta del veicolo ibrido più pulito al mondo che utilizza etanolo'', ha sottolineato Steve St. Angelo, senior managing officer di Toyota Motor Corporation e presidente di Toyota Brasile, nel corso del reveal. La Casa delle Tre Ellissi deciderà in futuro se iniziare la commercializzazione della Hybrid FFV, in base anche ai risultati ottenuti nei test su strada che verranno effettuati nei prossimi mesi.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA