Locauto amplia network in Italia con partner in franchising

Affiancheranno i 50 uffici noleggio già presenti nel Paese

Redazione ANSA ROMA

Locauto, azienda leader nel settore del noleggio a breve e lungo termine, ha avviato un importante piano di ampliamento della rete di uffici di noleggio auto e furgoni, attraverso accordi di franchising con partner locali di grande affidabilità su tutto il territorio nazionale. L'azienda, che ha da poco inaugurato l'apertura degli uffici di Matera, Perugia e Napoli Stazione Centrale, ha deciso di affiancare al network di oltre 50 uffici di noleggio presenti nei principali aeroporti, stazioni ferroviarie dell'alta velocità e città italiane, una rete di uffici in franchising per rafforzare la propria presenza sul territorio e rispondere al meglio alle esigenze di una clientela in crescita. ''L'investimento nell'ampliamento del network, sempre più strategico per il posizionamento di Locauto nel settore - commenta Cristina Ceruti, direttore operativo di Locauto - è un ulteriore evoluzione della storia della nostra azienda. Vogliamo consolidare la nostra presenza nelle città italiane, dove la domanda di mobilità da parte della clientela locale è in costante aumento, attraverso accordi di franchising che ci consentiranno di sviluppare delle sinergie operative e puntare a un'importante espansione entro il 2023''.

Per completare questa operazione Locauto è alla ricerca di imprenditori con ampia conoscenza del proprio territorio, attitudine alla vendita, passione per il settore automotive e la giusta motivazione per diventare parte integrante di un'azienda all'avanguardia e in continua evoluzione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA