C5 Aircross, spot TV è un'ode a staccarsi da ritmi frenetici

Ambientato in India, da ieri: c'è anche una versione social

Redazione ANSA ROMA

A meno di un anno dal lancio, e con oltre 100.000 vendite, suv Citroën C5 Aircross torna in TV con il filmato 'Suv Citroën C5 Aircross: disconnettersi nel totale comfort'. La campagna è girata in India e si incentra su un padre di famiglia che sembra cercare nervosamente la rete per rimanere connesso anche durante le sue vacanze in una remota località turistica. Inizia una ricerca assurda che terminerà, in mezzo al deserto, con un'espressione di sollievo sul suo viso alla comparsa del messaggio 'No signal', così da rivelare la sua volontà di disconnettersi del tutto.

Il filmato è un'ode alla possibilità di staccarsi dai ritmi frenetici della vita odierna e un invito a lasciarsi andare. La diffusione di questa campagna internazionale è iniziata il 2 dicembre nei Paesi Bassi, e prosegue ora in Italia. Fuori dall'Europa segnerà nel 2020 l'arrivo della marca in India, con una versione del filmato specifica per questo Paese: stesso scenario ma con un casting 'Inspired by India', con un viaggio che coinvolgerà anche i nonni. Il filmato sarà disponibile in diverse versioni. In Italia è diffuso - a partire da ieri - nella versione da 30 secondi e sarà accompagnato anche da una versione per iSocial Media.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie