DS 3 Crossback e DS 7 Crossback protagonisti al Food&Travel

L'evento che premia il mondo luxury della cucina internazionale

Redazione ANSA

DS Automobiles protagonista ai Food & Travel Readers Awards, kermesse tenutasi il 4 ottobre presso il Forte Village di Santa Margherita di Pula, che da tempo rappresenta un punto fermo nel mondo luxury.

I modelli protagonisti dell'evento sono stati DS 3 Crossback e DS 7 Crossback, ovvero l'espressione del savoire faire parigino che incarna i valori di attenzione al dettaglio e artigianalità in due differenti segmenti. L'edizione 2019 dei Readers Awards, ha raccolto i premi assegnati dai lettori del magazine alle eccellenze nel vasto mondo del food e del travel italiano, con il contributo di esperti del settore enogastronomico e turistico, e la stessa redazione del magazine.

Durante la serata della premiazione, Francesco Calcara, Managing Director di DS Italia, ha espresso l'impegno di DS Automobiles premiando Martino Ruggieri, Executive Chef e Marie Pérodeau, sommelier del ristorante di Yannick Alléno.

Il ristorante si trova al Pavillon Ledoyen di Parigi, un luogo unico che dal 1792 rappresenta il cuore dell'alta cucina francese. Proprio la cucina del ristorante è stata oggetto di una ristrutturazione, affidata alle mani degli stilisti di DS Automobiles ed al sommelier Marie Pérodeau. Un connubio che prosegue a livello internazionale, con Yannick Alléno ambassador di DS Automobiles.

Nel corso della serata Francesco Calcara ha voluto premiare anche l'italianità di Enrico Cerea, chef 3 Stelle Michelin, con la cucina gourmet del ristorante Da Vittorio, a pochi minuti da Bergamo. DS 3 Crossback e DS 7 Crossback hanno inoltre ricoperto il ruolo di Courtesy Car dell'evento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA