Traffico, bollino nero sabato sulla A4 e sulla A22

Transiti sostenuti anche venerdì e domenica

Redazione ANSA TRIESTE

Fine settimana di esodo e controesodo sulla rete autostradale gestita da Autovie Venete, tra Friuli Venezia Giulia e Veneto. Secondo le previsioni della Concessionaria, sabato il traffico sull'A4 sarà da "bollino nero" con circa 170 mila transiti attesi.

    Già da stasera potrebbero esserci i primi rallentamenti all'uscita dei caselli delle località balneari. I transiti dovrebbero diminuire domani quando scatterà anche il divieto di circolazione per i mezzi pesanti dalle 7 alle 22.

    Venerdì - afferma Autovie - sarà una giornata caratterizzata da traffico sostenuto su A4 (Venezia-Trieste) e A57-Tangenziale di Mestre per poi diventare critico, da "bollino nero", sabato, in particolare in direzione Venezia, con code a tratti nel pomeriggio e in serata tra il nodo di Palmanova e Latisana.

    Probabili gli incolonnamenti ai caselli di Trieste/Lisert, Latisana e San Donà. Osservata speciale sarà dalle prime ore del mattino anche la A23 tra Udine Sud e il Nodo di Palmanova dove sono previste code. Domenica infine saranno possibili rallentamenti e code in prossimità delle località balneari in direzione Trieste sulla A4. Il traffico si manterrà sostenuto anche sulla A23 in direzione Palmanova e sulla A57 Tangenziale di Mestre in direzione Trieste.

Sabato 17 e domenica 18 agosto saranno giornate da bollino nero anche sull'Autostrada del Brennero. La previsione è della stessa A22 che ha predisposto un foglietto informativo. L'orario peggiore per viaggiare nelle due giornate, sia indirezione Nord che in direzione Sud, è tra le 6 e le 18. Bollino rosso, invece, venerdì 16 agosto dalle 6 alle 12 e lunedì 19 agosto dalle 6 alle 18 in direzione Sud e dalle 6 alle 12 in direzione Nord.    

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA