1000 Miglia Warm Up Usa, al via le iscrizioni per ottobre

Il percorso durerà tre giorni: ammesse quaranta vetture

Redazione ANSA ROMA

Sono partite le iscrizioni per il 1000 Miglia Warm Up USA 2019 che si svolgerà, dal 23 al 26 ottobre, in collaborazione con l'Ambasciata d'Italia a Washington, Alfa Romeo, Chopard, Alitalia e il Summit Point Motorsports Park.

Quest'anno l'evento si amplierà sia per il numero di auto partecipanti che per quello delle giornate di gara, al fine di coinvolgere i partecipanti in un'esperienza sportiva in pienoSpirito 1000 Miglia.

Ad una prima giornata di training sulle regole e le tecniche che contraddistinguono le gare di regolarità presso il Summit Point Motorsports Park, seguiranno tre giorni di corsa in pieno stile 1000 Miglia. Il percorso delle tre giornate, che si snoderà lungo oltre 500 miglia, attraverserà alcune tra le più suggestive e iconiche zone della Virginia e del Maryland, per concludersi nel cuore di Washington, D.C., su suolo italiano, a Villa Firenze, residenza dell'Ambasciatore d'Italia negli Stati Uniti.

All'evento saranno ammesse fino a 40 vetture, suddivise nelle due classi 1000 Miglia Era e Post 1000 Miglia Era. La prima comprende le vetture in possesso dei requisiti per iscriversi alla 1000 Miglia, prodotte dal 1927 al 1957, ed altre importanti Gran Turismo di particolare rilevanza appartenenti allo stesso periodo. Nella seconda classe rientrano, invece, le vetture sportive, le Gran Turismo e le Supercars prodotte dal 1958 ad oggi. Saranno, inoltre, due le categorie nelle quali, sulla base del numero di partecipazioni alla 1000 Miglia degli ultimi sette anni, verranno suddivisi i partecipanti: novice e veteran.

In palio, oltre alla prima Coppa USA(riservata all'equipaggio vincitore della classe 1000 Miglia Era), la garanzia di accettazione alla 1000 Miglia 2020 - previa regolare iscrizione - per i due migliori equipaggi veteran e novice di ciascuna classe (1000 Miglia EraePost 1000 Miglia Era). Le iscrizioni chiuderanno lunedì 9 settembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA