Parco Valentino, taglia il nastro l'auto autonoma

Oltre 40 case a Torino, 19-23 giugno. Focus mobilità green

Redazione ANSA TORINO

Sarà un'auto a guida autonoma a tagliare il nastro del Salone Parco Valentino, che torna a Torino dal 19 al 23 giugno con oltre 40 case presenti. "Al centro della manifestazione, che si conferma evento di riferimento per il sistema automotive e dei trasporti italiano, saranno le nuove motorizzazioni del futuro con il Focus sulle auto elettriche", spiega il presidente Andrea Levy. Al Salone - gratuito e aperto fino alle 24 - debutterà la nautica con Nadir Yachts che porterà a Torino, in anteprima mondiale, il Titanium 40, e ci sarà ampio spazio per il settore motociclistico con Yamaha che affiancherà Honda e Suzuki.
    Il 19 giugno presidenti e Ceo dei brand espositori parteciperanno alla President Parade, l'evento più glamour. Tra gli anniversari che saranno celebrati i 110 anni di Bugatti, i 100 di Citroen e i 70 di Abarth. Parco Valentino, che l'anno scorso ha avuto 600.000 visitatori con oltre 4 milioni di euro di ricadute economiche, coinvolgerà tutta la città.
    "È una manifestazione a cui teniamo tanto con una componente storica, ma anche il presente e il futuro. Presenteremo non solo attività di sviluppo e ricerca in campo automotive da parte dei nostri docenti, ma anche degli studenti", ha detto Juan Carlos De Martin, vicerettore del Politecnico. "Torino continua il suo percorso di crescita guardando alla mobilità del futuro", sottolinea l'assessore comunale all'Innovazione, Paola Pisano.
    "È un evento importante dal punto di vista turistico, culturale e imprenditoriale, una festa che coinvolge le varie anime della città", aggiunge l'assessore al Turimo Alberto Sacco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: