Mercedes rilancia 'vivaio' per opportunità lavoro giovani

Progetto insieme al Mercedes Benz Truck Italia

Redazione ANSA ROMA

Mercedes-Benz Italia, da quest'anno insieme Mercedes-Benz Trucks Italia, rilancia #MercedesVivaio, il progetto nato per offrire un'opportunità ai giovani che si affacciano per la prima volta nel mondo del lavoro. Da quest'anno, il processo di recruitment diventa biennale per rispondere in maniera continuativa alle richieste dei dealer, che potranno contare su un bacino selezionato da cui attingere costantemente le risorse di cui hanno bisogno. Cambia anche il processo di formazione che, per valorizzare l'alternanza scuola/lavoro, prenderà il via solo dopo la selezione e l'inserimento in azienda da parte del dealer. Un nuovo 'jobs act' che permetterà a 240 neodiplomati e neolaureati, di età compresa tra 18 e 26 anni, di entrare dalla porta principale nel mondo del lavoro e della Stella. Inoltre, da quest'anno, insieme a Mercedes-Benz Cars, Smart e Vans, sale a bordo di #MercedesVivaio anche Mercedes-Benz Trucks Italia, con diverse opportunità per chi vuole iniziare la propria carriera partendo dalla taglia XL. Talento, passione e forte motivazione: questi i requisiti fondamentali per accedere alle selezioni di #MercedesVivaio su www.mercedesvivaio.it.

In due anni, #MercedesVivaio ha permesso ad oltre 280 neodiplomati e neolaureati di entrare nel mondo del lavoro attraverso la rete di dealer italiani della Stella. Per entrare nel mondo di #MercedesVivaio è necessario creare un account personale con i propri dati anagrafici, il curriculum viatae e un breve video di presentazione, segnalando due preferenze circa la figura professionale per la quale si candida scelta tra: consulente di vendita Cars, Vans, Trucks; product expert Cars; consulente d'assistenza Cars; venditore Ricambi OTC Cars; customer Contact Consultant After-Sales Cars; magazziniere Cars; tecnico di officina Cars, Vans, Trucks.

Prevista poi, una fase di test alla quale seguiranno selezione, colloqui ed una valutazione del candidato prima del suo inserimento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: