Usa 2020: supporter Trump su Twitter già denunciano 'brogli'

Di tendenza l'hashtag #StopTheSteal, 'ferma il furto'

Redazione ANSA

Aumentano su Twitter i post con l'hashtag #StopTheSteal ('ferma il furto') e #FreeAndFairElections ('elezioni libere e giuste') che segnalano presunti brogli elettorali a danno dei repubblicani. Alcuni denunciano ritardi nell'apertura dei seggi, in Pennsylvania ad esempio, orchestrate ad arte per non far votare chi deve andare a lavorare. Altri segnalano e pubblicano foto di guasti alle macchine elettorali a Philadelphia, New York e in Georgia, zone conquistate da Trump nel 2016.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Modifica consenso Cookie