Le pagelle della quarta serata

Promossi e bocciati

dell'inviata Claudia Fascia SANREMO

BEATRICE VENEZI Elegante, competente, affascinante. Il direttore d'orchestra, e non direttrice come tiene a ribadire lei, è la madrina dei giovani. Cameo di lusso. VOTO: 8

GAUDIANO Il vincitore delle Nuove Proposte, non era il favorito ma si è fatto strada, tutto cuore e dedica al papà scomparso due anni fa, "ma stasera lo sento qua con me". VOTO: 9

AMADEUS Ha messo il pilota automatico, va dritto per la sua strada. La stanchezza non sembra appartenergli, le critiche non lo scalfiscono, le gaffes (col contagocce) diventano momento di autoironia. E si diverte, ancora. Anche con una parrucca in testa a ballare "Siamo donne" o vestito da Sarracino. Accanto a Fiorello arriverebbe a piedi sulla Luna. VOTO: 8

FIORELLO Lo spirito del villaggio turistico non lo abbandona ed è la sua salvezza. E quella dello spettatore. Dal niente, inventa gag e divertissement. Accanto ad Amadeus arriverebbe a piedi sulla Luna. VOTO: 7,5

BARBARA PALOMBELLI La signora del venerdì. Professionale, non c'è che dire. Il mezzo televisivo le appartiene. Però: va bene incitare le donne a osare, ma "guidavo senza patente e a 13 anni mi sono sfracellata", forse anche no. VOTO: 6,5

ZLATAN IBRAHIMOVIC Stasera il mister Amadeus lo ha utilizzato poco. Lo fa riposare in vista della finalissima di domani? Quando entra regala comunque un sorriso con le sue regole di Zlatan. VOTO: 7

ACHILLE LAURO Continua il suo viaggio musicale per quadri. Stasera è il punk rock ad andare in scena, tra abiti da sposa, tricolori sventolanti, corone di spine (quella che porta 'il quadro Fiorello'), un bacio sulla bocca con Boss Doms. "Dio benedica chi se ne frega", scandisce Lauro. Dio benedica anche chi riesce a comprendere appieno l'estro dell'artista. VOTO: 7

MAHMOOD Gioca un altro campionato. Versione samurai o cavaliere Jedi, lui è già al Sanremo 2030 come gli riconosce Fiorello. E' il faro che illumina la strada della musica italiana. Porta un medley dei suoi successi, compreso il brano che gli regalò la vittoria nel 2019 (Soldi). VOTO: 8

ALESSANDRA AMOROSO E MATILDE GIOLI + EMMA Le punteggiature rosa della serata. Portano all'Ariston, vuoto, le istanze dei lavoratori dello spettacolo, "perché il lavoro è un diritto di tutti e non un colpo di fortuna". A sorpresa arriva anche Emma per cantare con l'amica "Pezzo di cuore". VOTO: 8

ENZO AVITABILE C'è spazio anche per un omaggio a Renato Carosone con Enzo Avitabile e i suoi Bottari. Coinvolti anche Ama e Fiore, versione Sarracino. VOTO: 7 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA