Percorso:ANSA > Mare > Nautica e Sport > Nautica: UniCredit sostiene il made in Italy di Sanlorenzo

Nautica: UniCredit sostiene il made in Italy di Sanlorenzo

Operazione da 15 mln di euro per la competitività dell'azienda

07 febbraio, 09:12

(ANSA) - GENOVA, 5 FEB - Unicredit ha perfezionato nei giorni scorsi un finanziamento di 15 milioni di euro ed una nuova linea di credito per rilascio garanzie estero per 10 milioni con il cantiere Sanlorenzo Spa tra i primi cinque produttori del mondo nel settore della nautica. Il finanziamento, precisa una nota, è destinato a supportare una parte dei futuri investimenti in capacità produttiva e la costante crescita di fatturato della società. Il cantiere, con sedi a La Spezia, Ameglia e Viareggio ha chiuso il 2016 con un fatturato di 314 milioni di euro, +42% rispetto ai 220 milioni del 2015 superando il fatturato 2008 pre-crisi.Con questa operazione, si legge nella nota, UniCredit conferma il proprio impegno in favore delle aziende italiane della cantieristica nautica, un settore dove il Made in Italy gioca, a livello globale, un ruolo di primaria importanza.

L’operazione è stata strutturata dall’Area Corporate Toscana Ovest di UniCredit coadiuvata dal team di F&A Centro Nord. "Le nuove linee di credito saranno impiegate per la costruzione di imbarcazioni destinate al mercato mondiale - spiega il Chairman e Ceo di Sanlorenzo, Massimo Perotti -. Gli investimenti inoltre saranno utilizzati per l’espansione degli impianti produttivi, una crescita che permetterà a Sanlorenzo di far fronte alla crescente domanda del mercato internazionale".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: