Percorso:ANSA > Mare > Home

Sciopero di 24 ore nei porti italiani

PORTO DI CIVITAVECCHIA [ARCHIVE MATERIAL 20061005 ]

Sciopero di 24 ore oggi, nei porti italiani. A proclamare la protesta le sigle Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti "contro i provvedimenti, non esaustivi, per il rilancio del lavoro portuale".

Porti: Venezia, in Piano triennale investimenti per 440 mln

Il porto di Venezia

L'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale ha presentato oggi un unico piano operativo triennale per il sistema dei porti di Venezia e Chioggia. Il Pot 2018-2020 si pone l'obiettivo di promuovere lo sviluppo sostenibile del porto sotto l'aspetto economico, sociale, ambientale e culturale, prevedendo a tal fine investimenti per complessivi 440 milioni di euro.

Costituita Confmare, nuova casa del mare in Confcommercio

Costituita Confmare, nuova casa del mare in Confcommercio

E' nata ufficialmente Confmare, che punta ad essere il riferimento del settore marittimo all'interno di Confcommercio. Lo ha annunciato il presidente di Federagenti, Gian Enzo Duci, che ne sarà il coordinatore, all'assemblea nazionale degli agenti marittimi. 

Nautica: Azimut/Benetti è 1/o produttore mondiale mega yacht

Il Gruppo Azimut/Benetti si attesta anche quest'anno primo produttore al mondo di yacht sopra ai 24 metri.

Traghetti: Francesco Greggio nuovo cfo Gruppo Moby

Francesco Greggio è il nuovo Cfo del Gruppo Moby. Lo ha reso noto la Onorato Armatori, precisando che Greggio è nel gruppo dal 2012. Ha ricoperto un ruolo di primo piano in molte operazioni: processo di privatizzazione Tirrenia (a seguito del quale Moby ne ha acquisito il controllo), acquisizione di Toremar, rifinanziamento del Gruppo (febbraio 2016), acquisizione di LTM (terminal Livorno), costituzione di CPS (Catania), partecipazione all'asta per l'acquisizione di Porto Livorno 2000. Dal 2006 lavora per RQR & Partners.

Nautica: Ucina, ripresa solida cresciamo a 2 cifre da 3 anni

Nautica: Ucina, ripresa solida cresciamo a 2 cifre da 3 anni

Per il settore della nautica da diporto "il bilancio del 2017 è molto positivo, i dati ci portano l'immagine di un settore veramente in salute". Così Carla Demaria, presidente di Ucina Confindustria Nautica, durante l'assemblea dei soci dell'associazione imprenditoriale.