Percorso:ANSA > Mare > Home

In arrivo il decreto salva-pesce spada,+8% quote all'Italia nel 2017

In arrivo decreto salva-pesce spada,+8% quote ad Italia nel 2017

E' in arrivo nelle prossime ore un decreto ministeriale a firma del Sottosegretario al Ministero delle Politiche agricole, Giuseppe Castiglione, che salverà la pesca al pesce spada, aumentandone le quote dell'8% per l'Italia, un paese che detiene il 75% della produzione in Ue.

Italia-Usa: Vespucci arriva a Boston, 'ambasciatore del mare'

Italia-Usa:Vespucci arriva a Boston,'ambasciatore del mare'

Salpata dall'Arsenale militare della Spezia il 19 aprile, per la campagna 2017 la 'nave più bella del Mondo' ha finora fatto tappa a Sines e Funchal in Portogallo, dopo una traversata atlantica di 20 giorni è giunta ad Hamilton, alle isole Bermuda, e successivamente ha visitato il Canada nelle città di Halifax, Montreal e Quebec City. Dopo Boston approderà  a New York.

Nautica: verso la conclusione del progetto per il cluster del Montenegro

Nautica: verso la conclusione del progetto per il cluster Montenegro

Il distretto tecnologico mareFVG e l'azienda speciale Aries della camera di commercio Venezia Giulia consegneranno il 21 luglio a Podgorica la roadmap per la creazione di un cluster marittimo in Montenegro, in occasione di un incontro ufficiale con la Camera dell'Economia del paese balcanico.

Fincantieri: accordo con Mapei per prodotti innovativi

Fincantieri: accordo con Mapei per prodotti innovativi

 Attraverso la partnership Fincantieri si pone gli obiettivi di ottimizzare i tempi di posa, ridurre i pesi di alcuni dei materiali impiegati, di migliorare l'abbattimento acustico, di sviluppare e ampliare l'utilizzo di prodotti adesivi in alcune applicazioni della costruzione navale; inoltre Mapei intende perseguire progetti che possano portare a soluzioni sfruttabili nel proprio ambito operativo.

Assemblea Assoporti: al via la nuova associazione

Nuovi ruoli e funzioni nelle sedi Europee e Internazionali e una stretta collaborazione con la Conferenza Nazionale di Coordinamento delle Autorità di Sistema Portuale presso il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

Concordia: Cassazione, Schettino imprudente e negligente

Concordia: Cassazione,Schettino imprudente e negligente

Scrive la Cassazione: si comportò in maniera negligente, non osservò il "livello di diligenza, prudenza e perizia oggettivamente dovuto". Poi abbandonò la nave pur sapendo che vi erano ancora persone in pericolo, con una inescusabile "latitanza gestionale": si allontanò dalla plancia senza neppure prendere con sé una radio con cui comunicare con l'equipaggio.