Percorso:ANSA > Mare > Crociere e Traghetti > Crociere: Clia Italia, su Venezia procedere celermente

Crociere: Clia Italia, su Venezia procedere celermente

"Bisogna accelerare su strategia Comitatone"

25 ottobre, 21:06

 A Venezia la crocieristica genera un impatto economico pari a 410 milioni di euro, creando più di 4.000 posti di lavoro. Con 1,417 milioni di passeggeri la spesa nel 2017 ha raggiunto i 155 milioni di euro. Tuttavia il 2017 a Venezia è stato l'anno peggiore, con 82 toccate nave (-15%) e 400.000 passeggeri (-21,4%) in meno rispetto al picco del 2013, e un giro di affari che dal 2013 si è ridotto di 123 milioni di euro. Lo ha accertato uno studio della società Risposte Turismo presentato oggi per conto di Clia, l'associazione internazionale del settore. "La strategia emersa dal Comitatone del 7 novembre 2017 - ha detto Pino Musolino, presidente dell'Autorità Portuale di Venezia - è l'unica in grado di garantire uno sviluppo sostenibile della crocieristica a Venezia". "Sulla questione veneziana - ha detto Roberto Martinoli, presidente Clia - siamo i primi a voler eliminare il passaggio delle grandi navi nel Canale della Giudecca. Ci aspettiamo che l'implementazione della roadmap del Comitatone sia celere".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: