Percorso:ANSA > Mare > Crociere e Traghetti > Crociere: flessione a Cagliari in 2019 ma numeri sempre alti

Crociere: flessione a Cagliari in 2019 ma numeri sempre alti

Capoluogo scelto come prossima sede di Italian Cruise Day

21 ottobre, 15:28

(ANSA) - CAGLIARI, 19 OTT - Secondo le previsioni 2019 contenute nell'Italian Cruise Watch, il rapporto di riferimento per il comparto crocieristico in Italia, il porto di Cagliari registrerà una flessione sia nel numero di passeggeri movimentati (316 mila, -16% sulle proiezioni di chiusura 2018), sia nelle toccate nave (108, -23%). Dopo il boom registrato nel 2017 e la flessione attesa per a fine 2018, nel prossimo anno è prevista dunque una contrazione del traffico crocieristico. I numeri restano comunque alti: sarà per lo scalo il terzo risultato di sempre. Nel corso del 2019 saranno 22 le compagnie di crociera che scaleranno nel porto cagliaritano, tra cui SeaCloud e Oceania, non presenti quest'anno.

Cagliari vedrà rafforzato il suo ruolo di home port con quasi un raddoppio del numero di passeggeri che si imbarcheranno e sbarcheranno nel proprio terminal. Da segnalare, infine, l'ingresso nel 2019 di Porto Torres tra i primi venti scali d'Italia grazie alla piena operatività infrastrutturale, con il completamento da parte dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna degli interventi di dragaggio del bacino del porto e i lavori dell'antemurale realizzati. Un'altra buona novità per il settore: l'Italian Cruise Day 2019, forum annuale di riferimento in Italia per il comparto crocieristico ideato e organizzato da Risposte Turismo, società di ricerca e consulenza a servizio della macroindustria turistica, sbarcherà in Sardegna e farà tappa a Cagliari. L'annuncio è stato in occasione dell'ottava edizione del forum in corso di svolgimento a Trieste. L'appuntamento, itinerante sin dalla sua prima edizione, vede ogni anno la partecipazione di oltre 200 operatori provenienti da tutta Italia, in rappresentanza delle diverse realtà operanti nel comparto, tra cui compagnie armatoriali, rappresentanti dei porti nazionali, tour operator, agenti di viaggio e agenti marittimi. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: