Percorso:ANSA > Mare > Porti e Logistica > Nautica: al Seatec convegno su logistica e portualità con Rixi

Nautica: al Seatec convegno su logistica e portualità con Rixi

Al salone di Carrara spazio anche per seminario Superyacht Times

01 marzo, 14:00

 Seatec, il salone dedicato a tecnologia, componentistica, design e subfornitura applicati alla nautica da diporto, in programma dal 3 al 5 aprile a CarraraFiere (Massa Carrara), ospiterà quest'anno anche un convegno e una tavola rotonda dedicati a portualità e logistica con, tra i partecipanti, anche il vice ministro a Infrastrutture e trasporti Edoardo Rixi.

L'appuntamento è per il 5 aprile: alle 10, nella sala Bernini del complesso fieristico di Imm-CarraraFiere, si terrà il convegno dal titolo 'La filiera logistico/portuale-portualità e logistica quali fattori di successo per lo sviluppo del paese', nel corso del quale si confronteranno tra gli altri Andrea Gentile, presidente di Assologistica, Giancarlo Laguzzi, presidente di Fercargo, Nereo Marcucci, presidente di Confetra, Gian Enzo Duci, presidente di Federagenti, Carla Roncallo, Adsp Ml Orientale, Paolo Emilio Signorini, Adsp Ml Occidentale. A seguire la tavola rotonda intitolata 'Piattaforme logistiche e centri intermodali: tecnologia e corridoi logistici come valori competitivi', con Daniele Testi di Contship, Christian Colaneri, direttore commerciale Rfi, Francesco Delzio di Autostrade per l'Italia, Alessandro Panaro di Srm, Luigi Capitani di Unione interporti riuniti e un rappresentante del Gruppo Gavio.

A conclusione dei lavori prenderà la parola Rixi, che, spiega una nota, "porterà la voce del governo e del suo ministero nella complessa relazione della portualità italiana dell'Alto Tirreno, sia in relazione ai flussi commerciali presenti e futuri, sia nella competizione con gli altri porti del Mediterraneo e delle infrastrutture necessarie a mantenere alta la competitività dei porti nazionali".

Seatec ospiterà inoltre, il 4 aprile, un seminario di SuperYacht times, il portale dedicato esclusivamente al mondo del superyacht, sul mondo del refit, "segmento importante - si rileva - del business dei superyacht che sta aumentando di anno in anno il suo fatturato. Il tema del refit viene affrontato nella logica del rapporto tra cantiere e fornitore quindi con le aziende e non con i comandanti. L'intento di Seatec è di proporre una sorta di educational verso le imprese di fornitura e sub fornitura utile per comprendere che cosa è diventato il mondo del refit oggi". Merijn de Waard, ad di Syt, "accoglierà pubblico e relatori, che rappresentano i principali attori di questo business, come Mb 92, Monaco Marine, Pendennis, Amico & Co, Lusben ma anche costruttori di yacht che dedicano al refit sempre più investimenti, tempo e sforzi, come Lürssen o Feadship". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: