Migranti: Belgio,lavoriamo per proseguimento missione Sophia

Reynders, serve per lottare contro i trafficanti

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 31 GEN - "Lavoreremo per trovare una soluzione affinché l'operazione Sophia possa proseguire. La missione è nata per la lotta ai trafficanti e questa è una delle cause profonde della migrazione" su cui continuare ad insistere.

Così il ministro degli Esteri belga Didier Reynders arrivando alla riunione dei responsabili della Difesa europei a Bucarest, dove oggi si discute della missione, in scadenza il 31 marzo.

Il punto controverso da sciogliere sono i porti di sbarco dei migranti salvati in mare dalle navi dell'operazione, che l'attuale piano operativo prevede tutti in Italia, Paese che ospita ed ha il comando della missione. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: