Iran: Mogherini, oggi annuncio meccanismo anti-sanzioni Usa

Mogherini, forte sostegno. Nessun problema per relazioni con Usa

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 31 GEN - "E' atteso tra poche ore l'annuncio formale di Regno Unito, Francia e Germania, dell'istituzione dello Special Purpose Vehicle (Spv)", lo strumento finanziario che permetterà di continuare a fare affari "in modo legittimo" con l'Iran nonostante le sanzioni Usa, come previsto dall'accordo sul nucleare. Lo ha detto l'Alto rappresentante dell'Ue Federica Mogherini arrivando alla riunione dei ministri degli Esteri, a Bucarest.

L'Alto rappresentante ha spiegato che subito dopo l'annuncio seguirà una sua reazione ufficiale di "forte sostegno" all'iniziativa, ribadendo che l'Ue è pienamente impegnata a supporto dell'intesa sul nucleare iraniano.

Della situazione Mogherini ha detto di aver discusso con gli Stati Uniti, in particolare col segretario di Stato Usa Michael Pompeo due giorni fa, e che non costituisce un problema per le relazioni transatlantiche. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: