Percorso:ANSA > Europa > Europa delle Regioni > Fondi Ue: Katainen, anche contributori netti hanno benefici

Fondi Ue: Katainen, anche contributori netti hanno benefici

'Grazie aumento standard vita in Europa e opportunità export'

26 giugno, 17:10
(ANSA) - BRUXELLES, 26 GIU - "La politica di coesione è un processo win-win. I contributori netti (come l'Italia, ndr) guadagnano dall'aumento degli standard di vita in tutta Europa e da maggiori opportunità di export dirette e indirette per le loro aziende e imprese". Così il vicepresidente della Commissione Ue con delega alla Crescita, Jyrki Katainen, aprendo i lavori del 7mo Forum sulla Coesione. "La politica di coesione porta risultati sulle priorità europee a livello regionale: agenda dell'innovazione, specializzazione intelligente, riforme economiche e strutturali, transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio - ha detto Katainen - il fatto che queste priorità siano affrontate insieme ai cittadini e ai governi regionali e locali può richiedere maggiore tempo, ma costruisce fiducia, inclusione, responsabilità, e porta soluzioni". (ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA