Brexit: Tusk, i 27 vogliono aiutare May, domanda è come

Premier Gb, serve rassicurazione su backstop temporaneo

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 11 DIC - E' stata "una discussione lunga e franca con la premier Theresa May, prima del summit sulla Brexit. E' chiaro che i 27 Paesi Ue vogliono aiutare, la domanda è come". Così il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, su Twitter, al termine del suo incontro con la premier britannica. "Ciò che sto discutendo con i leader Ue e continuerò a discutere con loro, è come possiamo offrire rassicurazioni che il backstop per l'Irlanda, se dovesse essere usato, e non c'è necessità che lo sia, sia solo temporaneo". Così la premier britannica Theresa May dopo il suo incontro col presidente del Consiglio europeo Donald Tusk.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: