Percorso:ANSA > Europa > Economia e lavoro > Ue-Canada: Malmstrom, soluzione dispute più trasparente

Ue-Canada: Malmstrom, soluzione dispute più trasparente

Commissario Ue annuncia revisione giuridica accordo commerciale

29 febbraio, 16:04
(ANSA) - BRUXELLES, 29 FEB - "Il Canada e la Commissione europea sono molto lieti di annunciare la revisione giuridica dell'accordo globale economico e commerciale tra Canada e Unione (CETA)". Lo ha detto la Commissaria al Commercio, Cecilia Malmstrom, assieme alla ministra canadese Chrystia Freeland. Un'intesa che introduce modifiche al capitolo investimenti, grazie alle quali Canada e Ue rafforzeranno le disposizioni in materia di diritto dei governi di regolare, introducendo maggiore equità e trasparenza. Si crea infatti un Tribunale permanente, trasparente, e istituzionalizzato dove risolvere le controversie. L'accordo prevede una revisione del processo per la selezione dei membri del Tribunale che giudicherà i ricorsi degli investitori, standard più dettagliati in materia di etica per tutti i membri del Tribunale e l'accettazione di un sistema di ricorso in appello. "Con questo accordo - sottolinea Malmstrom - abbiamo risposto alle richieste dei canadesi e dei cittadini europei e delle imprese con un sistema più equo e più trasparente". (ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA