L'Eurocamera dedica studio radiofonico a Megalizzi e Bartosz

Due reporter uccisi a Strasburgo. Tajani, ok ufficio presidenza

Redazione ANSA STRASBURGO

STRASBURGO - Lo studio radiofonico del Parlamento europeo a Strasburgo "sarà dedicato ad Antonio Megalizzi ed a Bartosz Piotr Orent-Niedzielski, i due giovani giornalisti assassinati da un terrorista dell'Isis lo scorso dicembre. Lo ha appena deciso l'ufficio di presidenza del Parlamento europeo". Così in un tweet il presidente dell'Eurocamera Antonio Tajani. Il Parlamento Ue ha osservato oggi a Strasburgo, in apertura della plenaria, un minuto di silenzio in memoria di tutte le vittime dell'odio e della violenza.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il progetto è stato cofinanziato dall'Unione europea nel quadro del programma di sovvenzioni del Parlamento europeo nell'ambito della comunicazione. Il Parlamento europeo non ha partecipato alla sua preparazione e non è in alcun modo responsabile delle informazioni o dei punti di vista espressi nel quadro del progetto, né si considera da essi vincolato. Gli autori, le persone intervistate, gli editori o i distributori del programma ne sono gli unici responsabili, conformemente al diritto applicabile. Inoltre il Parlamento europeo non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni diretti o indiretti derivanti dalla realizzazione del progetto."