Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Migranti: Castaldo (M5S), miliardi a Turchia schizofrenia Ue

Migranti: Castaldo (M5S), miliardi a Turchia schizofrenia Ue

Svolta autoritaria Erdogan allontana Ankara dall'Europa

14 marzo, 19:42
Migranti: Castaldo (M5S), miliardi a Turchia schizofrenia Ue Migranti: Castaldo (M5S), miliardi a Turchia schizofrenia Ue

STRASBURGO - "Che tempismo! Mentre Erdogan bombarda e accerchia Afrin nel nord della Siria, violando il diritto internazionale, la Commissione europea sblocca la seconda tranche da 3 miliardi di aiuti alla Turchia. L'ipocrita politica europea del doppio forno non produce frutti diplomatici". L'europarlamentare M5S Fabio Massimo Castaldo commenta così l'erogazione di 3 miliardi di euro alla Turchia comunicato oggi dal Commissario per l'Immigrazione Avramopoulos. "L'attuale governo turco continua a calpestare impunemente i diritti umani, dentro e fuori il proprio Paese. Siamo molto preoccupati", ha aggiunto. "L'accordo sui migranti prevede una ripartizione di 1 miliardo dal budget dell'Ue e 2 miliardi direttamente dagli Stati membri. L'Italia contribuisce con 225 milioni prelevati a debito dal bilancio dello Stato - precisa le'eurodeputato -. I risultati raggiunti sono risibili e controversi, così come testimonia la Corte dei Conti europea che conferma tutte le preoccupazioni che avevamo espresso in passato: i fondi europei concessi alla Turchia sono stati utilizzati con ritardi, assenza di controlli e di volontà politica". La svolta autoritaria impressa da Erdogan allontana la Turchia dall'Europa. Bruxelles ne prenda finalmente atto", conclude l'eurodeputato pentastellato, in una nota. (ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA