Percorso:ANSA > Europa > Altre news > M5s, antifrode Ue controlli eurodeputati candidati in Italia

M5s, antifrode Ue controlli eurodeputati candidati in Italia

In 10 su 73 interrompono loro mandato europeo

08 febbraio, 18:48
M5s, antifrode Ue controlli eurodeputati candidati in Italia M5s, antifrode Ue controlli eurodeputati candidati in Italia

BRUXELLES - "Invitiamo l'Olaf - Ufficio europeo per la lotta antifrode, che è un servizio della Commissione Europea, a controllare gli europarlamentari italiani che stanno facendo campagna elettorale in Italia mentre sono pagati lautamente per stare a Bruxelles (sia loro sia i loro staff)". Così in una nota gli eurodeputati pentastellati.

 

"Le candidature degli europarlamentari Matteo Salvini (Lega Nord), Gianni Pittella (PD e presidente del gruppo politico S&D), Lorenzo Cesa (Udc), Raffaele Fitto (Noi con l'Italia), Flavio Zanonato (LeU), Isabella De Monte (PD), Lorenzo Fontana (Lega Nord), Elena Gentile (PD), Nicola Caputo (PD) e Sergio Cofferati (LeU) dimostrano una sola cosa - si conclude nella nota -: ci sono 10 italiani su 73 che interrompono il loro mandato europeo".

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA