Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Glifosato: ex relatore Onu, paesi vadano in Corte Ue

Glifosato: ex relatore Onu, paesi vadano in Corte Ue

Giurista belga De Schutter, decisione viola Trattati

07 dicembre, 16:39
Glifosato: ex relatore Onu, paesi vadano in Corte Ue Glifosato: ex relatore Onu, paesi vadano in Corte Ue

BRUXELLES - La decisione Ue di rinnovare per cinque anni la licenza del glifosato contraddice i principi dei trattati europei e potrebbe essere impugnata alla Corte di giustizia Ue. E' quanto sostiene il giurista dell'Università cattolica di Leuven ed ex relatore per il diritto al cibo dell'Onu Olivier De Schutter. L'Europarlamento o i paesi che hanno votato contro la decisione (Belgio, Croazia, Italia, Francia, Lussemburgo, Grecia, Malta, Cipro e Austria), ha detto De Schutter in una conferenza stampa convocata dal Gruppo parlamentare dei Verdi europei, possono chiedere alla Corte l'annullamento della decisione perché viola il principio di precauzione, non ha tenuto conto del milione di firme raccolte dalla coalizione 'stop glifosato', c'è stato mancato controllo sull'operato delle agenzie Efsa e Echa.

 

La commissione europea formalizzerà la decisione di riautorizzazione dell'erbicida il 12 dicembre. Nella stessa data risponderà alla coalizione 'stop glifosato' e presenterà una proposta per aumentare la trasparenza nell'accesso agli studi coperti da segreto industriale che sono parte della valutazione da parte delle agenzie europee.

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA