Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Malmstroem, realistica intesa Mercosur-Messico per fine anno

Malmstroem, realistica intesa Mercosur-Messico per fine anno

Scalfarotto, sfruttare apertura finestra temporale favorevole

10 novembre, 20:06
(ANSA) - BRUXELLES, 10 NOV - Ci sono "possibilità realistiche di concludere" gli acvcordi commerciali con il Mercosur e con il Messico "entro la fine dell'anno". Lo ha affermato la commissaria ue al commercio Cecilia Malmstroem al termine della riunione dei 28, spiegando che sono stati fatti "buoni passi avanti" e su cui i negoziati sono al momento in corso "ad alta velocità". L'accordo con il Mercosur, da solo, avrebbe un valore di 8 volte superiore rispetto al Ceta, l'accordo di liberto scambio con il Canada, solo sul fronte dell'abolizione delle tariffe doganali. "Siamo entrati nella parte finale della partita", ha affermato la ministra estone all'imprenditoria Urve Palo che ha la presidenza di turno del Consiglio commercio.

Questa, però, ha messo in chiaro che "l'esito deve essere equilibrato e gli interessi di tutti gli stati membri devono essere tenuti in considerazione".

Alcuni Paesi, infatti, ha riferito il sottosegretario allo sviluppo economico Ivan Scalfarotto, "hanno insistito molto che quello che conta sono i contenuti, ma il tempo non è una variabile indipendente perché i frutti vanno raccolti quando sono maturi". E soprattutto per quanto riguarda l'intesa commerciale con il Mercosur, che per anni è stata bloccata, c'è ora in particolare "una finestra temporale che non sarà aperta per sempre", ha avvertito Scalfarotto. Bisogna quindi sfruttare la congiuntura "favorevole", che tra l'altro darebbe vita "al primo accordo commerciale tra due regioni", l'Europa e l'America Latina più il Messico, ovvero "una zona del mondo in cui ci sono democrazie amiche con valori simili ai nostri".(ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA