Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Pompei: M5S, nonostante i crolli manca ancora la firma per via ai lavori

Pompei: M5S, nonostante i crolli manca ancora la firma per via ai lavori

Adinolfi, in Ue-Italia troppi soldi per comunicare, pochi per fare

17 maggio, 18:43
Pompei: M5S, nonostante i crolli manca ancora la firma per via ai lavori Pompei: M5S, nonostante i crolli manca ancora la firma per via ai lavori

(ANSA) - BRUXELLES, 17 MAG - "Non sono bastati i precedenti gravi crolli, l'eco mondiale e la figuraccia che ne sono derivate. Siamo ancora in attesa della 'firma del contratto prevista per il 24 maggio 2017' per dare l'avvio ai lavori previsti dal 'Grande Progetto Pompei'". Lo scrive in una nota la delegazione del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo, commentando il cedimento nella notte di parte di un tavolato moderno lungo via dell'abbondanza, a Pompei, che non ha però provocato alcun danno alle strutture archeologiche.

 

"Il patrimonio culturale italiano, ed in particolare della Campania e delle regioni del Sud, è un bene comune assai prezioso e di importanza unica che deve essere prima di tutto tutelato - dichiara l'europarlamentare M5S Isabella Adinolfi - la lentezza con cui si affrontano i problemi è snervante".

 

"Da Bruxelles", "ho chiesto maggiore attenzione all'innovazione attraverso la cultura ed ho fortemente criticato i fondi destinati al programma 'Europa Creativa' - continua Adinolfi - ho la sensazione che, non solo in Europa, ma anche in Italia, si destinino troppi soldi per comunicare e troppo pochi per fare qualcosa di concreto. I contratti non ancora firmati sono lì a dimostrarlo".

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA