Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Piano Juncker: ora linee guida per combinarlo con fondi Ue

Piano Juncker: ora linee guida per combinarlo con fondi Ue

Katainen, consigli pratici a imprese per finanziamento progetti

22 febbraio, 15:54
European Commission President Jean Claude Juncker European Commission President Jean Claude Juncker

BRUXELLES -  Arrivano le linee guida per aiutare imprese e privati a fare il miglior uso possibile dei fondi Ue, mettendo insieme le risorse del Piano Juncker e quelli strutturali per investire in nuovi progetti. Lo strumento, presentato dal vicepresidente Jyrki Katainen, dalla commissaria alle politiche regionali Corina Cretu e dal vicepresidente della Bei Ambroise Fayolle, intende aiutare le comunità locali e i promotori dei progetti a fare pieno uso delle opportunità che nascono dalla combinazione dell'Efsi, il Fondo per gli investimenti strategici, e dai fondi strutturali, nati con logiche diverse ma complementari. Il libretto informativo pubblicato dalla Commissione Ue fornisce infatti una panoramica delle tre possibili combinazioni dei due fondi: la prima a livello di progetto, la seconda attraverso uno strumento finanziario come una piattaforma per gli investimenti, e la terza con i fondi forniti come finanziamento alle pmi tramite strumenti finanziari Ue che fungono da garanzia presso intermediari.

"L'obiettivo è massimizzare l'impatto del Piano Juncker per gli investimenti", hanno spiegato Katainen e Cretu, mentre Fayolle ha messo l'accento sull'importanza che questa possibilità di combinare i fondi ha nel raggiungere soprattutto i progetti più piccoli raggruppati nelle piattaforme d'investimento.


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA