Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Taxi, Uber e Blablacar, legali italiani incaricati studio Ue

Taxi, Uber e Blablacar, legali italiani incaricati studio Ue

Studio Grimaldi studierà nuovo trasporto urbano di persone

22 ottobre, 19:17
Taxi, Uber e Blablacar, legali italiani incaricati studio Ue Taxi, Uber e Blablacar, legali italiani incaricati studio Ue

BRUXELLES - Lo studio legale italiano Grimaldi realizzerà per conto della Commissione europea uno studio sul trasporto urbano di persone, dai mezzi più tradizionali come i taxi alle nuove app come Uber o di carsharing come Blablacar.

 

Lo studio analizzerà la legislazione europea in materia di taxi e di altre forme di sharing economy applicate al trasporto urbano nei 28 Stati membri e fornirà delle raccomandazioni alla Commissione per futuri interventi legislativi. Lo studio si concluderà nei primi mesi del 2016.

 

Francesco Sciaudone e Simona Frazzani dello studio legale Grimaldi, evidenziano come "l'innovazione che deriva dall'applicazione della sharing economy e delle nuove tecnologie alla mobilità urbana e il loro impatto su attività più tradizionali come taxi e trasporto pubblico richiedono un'attenta analisi giudica perché si tratta di fenomeni che incidono e incideranno sempre più sulla vita quotidiana di un numero assai elevato di persone". Ad oggi non esiste una normativa europea uniforme per quanto riguarda le nuove forme di trasporto individuale come Uber o Blablacar.

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA