Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Ue: impegno Bruxelles su stop povertà e sviluppo sostenibile

Ue: impegno Bruxelles su stop povertà e sviluppo sostenibile

Comunicazione Commissione in vista negoziati Agenda post-2015

05 febbraio, 16:15
Ue: impegno Bruxelles su stop povertà e sviluppo sostenibile Ue: impegno Bruxelles su stop povertà e sviluppo sostenibile

BRUXELLES - Nell'anno europeo per lo sviluppo, in una Comunicazione, l'Ue indica gli sforzi necessari, a livello globale, per eliminare la povertà e favorire uno sviluppo sostenibile. Il documento è stato illustrato dai commissari Ue per la Cooperazione internazionale e lo sviluppo Neven Mimica e quello all'Ambiente, affari marittimi e pesca Karmenu Vella (che lo hanno elaborato con l'Alto rappresentante e vicepresidente Ue Federica Mogherini, dopo l'ok del primo vicepresidente Frans Timmermans).

La comunicazione "Partenariato mondiale per l'eliminazione della povertà e lo sviluppo sostenibile dopo il 2015" servirà a definire le posizioni Ue nei preparativi per la terza conferenza sul finanziamento dello sviluppo del luglio 2015 a Addis Abeba, e per il vertice sull'Agenda post-2015 che l'Onu organizzerà a New York a settembre 2015.

Il documento ribadisce, tra gli altri, i valori universali e sostiene l'invito Onu affinché tutti i Paesi industrializzati raggiungano il traguardo dello 0,7% del rapporto Aiuto pubblico allo sviluppo/Reddito nazionale lordo, mentre i Paesi a reddito medio-alto e le economie emergenti dovrebbero aumentare il loro contributo ai finanziamenti pubblici internazionali.

"L'Ue proseguirà il dialogo costruttivo con i suoi partner nell'ambito dei prossimi negoziati ed è pronta a svolgere appieno il proprio ruolo nell'attuazione dell'agenda", commenta il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker. "Il 2015 è l'Anno europeo per lo sviluppo e sarà, col dibattito alle Nazioni Unite sugli obiettivi di sviluppo del millennio e sul post-2015, un momento cruciale per definire una nuova agenda globale, ambiziosa e credibile, per sradicare la povertà e promuovere uno sviluppo più equo e sostenibile", afferma Mogherini.

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA