Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Ue anticipa fondi per lavoro giovani, 170 mln a Italia

Ue anticipa fondi per lavoro giovani, 170 mln a Italia

Obiettivo avviare progetti apprendistato prima possibile

04 febbraio, 16:58
Ue anticipa fondi per lavoro giovani, 170 mln a Italia Ue anticipa fondi per lavoro giovani, 170 mln a Italia

BRUXELLES - La Commissione Ue ha deciso di aumentare da 1,5% a 30% il tasso di prefinanziamento dell'iniziativa per l'occupazione giovanile, anticipando per quest'anno un miliardo di euro che andrà subito a quei Paesi che hanno già progetti per i giovani pronti. Grazie al maggior prefinanziamento, all'Italia andranno subito 170milioni di euro, invece dei 5,6 previsti fino ad oggi.


"Abbiamo rilevato che l'iniziativa per i giovani, di cui fa parte la 'garanzia' giovani, sta procedendo troppo a rilento, noi vogliamo che i fondi arrivino subito ai project leader e i progetti, come gli apprendistato, partano ora", ha detto il commissario all'occupazione Marianne Thyssen.


Anticipando più fondi del previsto, la Commissione conta di aiutare 650mila giovani contro i circa 20mila che ne avrebbero beneficiato senza l'intervento di oggi. L'iniziativa è rivolta a tutte le Regioni europee dove la disoccupazione giovanile supera il 25%. Per l'Italia sono elegibili tutte le Regioni tranne Veneto e Trentino Alto Adige. La proposta deve ora essere approvata anche dal Consiglio e dal Parlamento. 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA