Toscana, 1 milione per efficientamento energetico delle scuole

Coinvolti in particolare Calenzano, Scandicci e Sesto fiorentino

Redazione ANSA FIRENZE

FIRENZE, 29 MAR - Oltre un milione di euro per rendere più green le scuole della Piana. L'efficientamento energetico riguarda in particolare i Comuni di Calenzano (Firenze), Scandicci (Firenze) e Sesto Fiorentino (Firenze) per un totale di quattro progetti vincitori del bando della Regione Toscana finanziati nell'ambito delle azioni previste dalla programmazione dei fondi comunitari Por Fesr 2014-2020. "E' anche da qui - ha detto la vice capogruppo del Pd in Regione Monia Monni - che passa la sfida per uno sviluppo sostenibile. Ancora una volta la Toscana risponde con un lavoro concreto e costante. Un impegno, quello sull'efficientamento energetico delle strutture pubbliche, che va avanti da tempo e senza sosta".

"Questi ultimi progetti sulla Piana rientrano nei 111 finanziati con i 32 milioni complessivi stanziati con una nuova delibera - ha continuato -, ma la Regione ha già investito complessivamente oltre 97milioni di euro per l'efficientamento degli edifici pubblici". Monia Monni ha sottolineato poi anche il lavoro dei Comuni che si sono attivati subito per rispondere al bando. "E' grazie anche a loro, all'impegno che ci mettono che si può costruire la sinergia giusta per arrivare a questi risultati", ha concluso. I finanziamenti riguardano la scuola Anna Frank di Scandicci (129.855 euro), due scuole a Calenzano: Anna Frank (80.731 euro) e la scuola in via Risorgimento (89.710 euro); nel Comune di Sesto Fiorentino sarà finanziata la ristrutturazione di un edificio pubblico in via Fratti (717.889).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."