Trenta studenti di Bassano del Grappa a Valencia con programma 'Move 5.0'

Azione di formazione linguistica sostenuta con risorse del Fondo sociale europeo

Redazione ANSA

VENEZIA - Trenta studenti delle classi terza e quarta del liceo "Brocchi" di Bassano del Grappa (Vicenza) hanno svolto a Valencia (Spagna) due settimane di esperienza formativa finanziata dalla Regione del Veneto nell'ambito del programma "Move 5.0", azione di formazione linguistica a supporto dell'internazionalizzazione della scuola, sostenuta con risosre del Fondo sociale europeo.

"Con il programma Move 5.0 - afferma l'assessore regionale Elena Donazzan - la Regione mette a disposizione degli studenti e delle loro famiglie un valido strumento per affrontare il gap della conoscenza delle lingue straniere: pacchetti di 100 ore di corso complessive, 40 delle quali da realizzarsi presso la scuola proponente e 60 presso un centro formativo estero, che permettono l'acquisizione di crediti scolastici spendibili in occasione dell'esame di maturità e una certificazione che attesta la conoscenza di una lingua straniera nell'ambito del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue (Qcer). La Regione ha investito 5 milioni di euro in questa operazione che potenzia le abilità e le conoscenze linguistiche degli studenti del triennio superiore".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."