Eurocamera, cofondatore Ukip passa nel Gruppo Enf con la Lega

Insieme a Batten altri due eurodeputati britannici, Collins e Agnew

Redazione ANSA STRASBURGO

STRASBURGO - Proseguono i cambi di casacca in Eurocamera. Tre eurodeputati britannici dell'Ukip, il Partito pro-Brexit guidato fino al 2016 da Nigel Farage, si sono uniti al gruppo Europa delle Nazioni e della Libertà (Enf) di cui fanno parte la Lega e il Rassemblement national di Marine Le Pen. Tra questi anche il co-fondatore dell'Ukip Gerard Batten, oltre agli europarlamentari Jane Collins e John Stuart Agnew.

Farage aveva lasciato l'Ukip a inizio dicembre proprio in polemica con le posizioni anti-islamiche di Batten. Gli eurodeputati del gruppo Enf in Eurocamera salgono così a 37. L'Ukip sta dentro il gruppo Europa della Libertà e della Democrazia Diretta (Efdd), di cui fa parte anche il Movimento 5 Stelle (M5S).

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il progetto è stato cofinanziato dall'Unione europea nel quadro del programma di sovvenzioni del Parlamento europeo nell'ambito della comunicazione. Il Parlamento europeo non ha partecipato alla sua preparazione e non è in alcun modo responsabile delle informazioni o dei punti di vista espressi nel quadro del progetto, né si considera da essi vincolato. Gli autori, le persone intervistate, gli editori o i distributori del programma ne sono gli unici responsabili, conformemente al diritto applicabile. Inoltre il Parlamento europeo non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni diretti o indiretti derivanti dalla realizzazione del progetto."