Eurostat: l'Italia secondo paese Ue per superfici a frutteto

Primato alla Spagna con 423mila ettari

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - La Spagna ha la più ampia superficie ad alberi da frutto dell'Ue, (circa 423mila ettari, 33% del totale Ue), seguita dall'Italia (279mila, 22%) e Polonia (167mila, 13%), che insieme rappresentano oltre i due terzi di tutta l'area dell'Unione. Lo dice la rilevazione quinquennale 2012-2017 sugli alberi da frutto curata Eurostat. Le dimensioni totali del frutteto Europa si attestano a 1,3 milioni di ettari, dato sostanzialmente stabile rispetto al 2012 (+0,4%), con l'espansione delle piantagioni in Polonia, Grecia e Romania che ha compensato le contrazioni registrate in Spagna (circa 10mila ettari in meno), Italia (-6mila) e Repubblica ceca (-4mila).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."