Valle d'Aosta, liquidati 51,6 milioni di euro del Psr

Al quarto posto per capacità di spesa tra Regioni Agea

Redazione ANSA

AOSTA - Ammonta a 51,6 milioni di euro la quota di fondi del Programma di sviluppo rurale (Psr) 2014-2020 già liquidata in Valle d'Aosta, pari al 37,6 per cento del totale. E' quanto è emerso oggi dalla riunione del Comitato di sorveglianza del Psr. Il risultato pone la regione al quarto posto per capacità di spesa tra le 13 che hanno Agea come organismo pagatore e al di sopra della media nazionale. La capacità di spesa complessiva ha permesso di raggiungere, prima della scadenza del 31 dicembre, l'obiettivo fissato per il 2019.

Permangono ritardi - è stato spiegato oggi - per le misure a superficie, dovute in gran parte a problemi tecnici nell'allineamento dei dati con Agea, "criticità che Area e gli uffici regionali stanno cercando di risolvere con un lavoro meticoloso e di costante confronto con l'Organismo pagatore", spiega una nota dell'assessorato dell'Agricoltura.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."