Clima: studio Ue, agricoltura può essere parte soluzione

Conclusioni progetto con aziende di Italia, Germania e Svezia

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - L'agricoltura può ridurre le emissioni di gas serra e rimanere economicamente redditizia. Sono le conclusioni del progetto Solmacc, che ha visto il coinvolgimento di agricoltori bio in Italia, Germania e Svezia.

Il progetto è stato finanziato dall'Ue nell'ambito del programma Life ed è durato 5 anni, in cui le aziende hanno sperimentato pratiche agricole agro-climatiche innovative su gestione dei nutrienti, rotazione delle colture, lavorazione del terreno e agro-forestazione. In Italia il progetto ha visto la partecipazione di Aiab e il coinvolgimento di quattro aziende in Sicilia, Veneto, Lazio e Toscana. La descrizione delle procedure adottate e dei risultati è stata pubblicata in un manuale pratico e materiale video è stato postato sul sito web del progetto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."