Parte l'ospedale virtuale per la telemedicina a domicilio

Dalla Statale di Milano, unisce medici di base e specialisti

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 23 NOV - Dopo il progetto Cod19 (Centro operativo dimessi), nato in primavera per seguire a domicilio i malati di Covid-19 dimessi dagli ospedali, arriva ora il Virtual Hospital per l'assistenza domiciliare in modalità virtuale, con visite fatte per via telematica (in modo da recuperare quelle saltate o annullate in questi mesi), previo contatto con il medico di base e aggiornamento del fascicolo sanitario elettronico del paziente. A realizzarlo è sempre l'Università Statale di Milano.
    Con Cod19 100 specializzandi dell'ateneo hanno assistito 1400 pazienti con due chiamate quotidiane, riuscendo ad evitare complicazioni più gravi. "Non era però sufficiente e ci siamo resi conto di come fosse necessario garantire cure ospedaliere domiciliari - spiega Gian Vincenzo Zuccotti, preside della facoltà di Medicina della Statale - e dare una televisita che diventa contemporaneamente lo strumento per recuperare le milioni di visite ambulatoriali saltate, annullate o ritardate".
    Così a maggio il progetto Cod19 si è evoluto in Cod20 (Cure Ospedaliere Domiciliari) con 36 ambulatori specialistici virtuali e 196 specialisti disponibili. "L'idea è quella di una piattaforma che riproduca gli ambulatori specialistici per erogare le prestazioni da remoto o, per lo meno capire chi va visitato in presenza in via prioritaria", continua. In sostanza al momento di richiedere la visita specialistica, il medico di famiglia può farlo da questa piattaforma internet, inserendo il paziente in un ambulatorio virtuale. A quel punto partono due sms che avvertono dell'appuntamento in telemedicina. Al medico di base che ha in cura il paziente e all'Ats vengono inviati giornalmente report. Il sistema per ora può contare sui medici specialisti dell'Asst Fatebenefratelli-Sacco e ospedale Buzzi di Milano e a breve lo adotterà anche l'Asst Valtellina, ma può essere utilizzato da tutta la Lombardia e l'Italia. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA