Percorso:ANSA > Nuova Europa > Altre News > Polonia: ministro, 'con Italia contro immigrazione illegale'

Polonia: ministro, 'con Italia contro immigrazione illegale'

Intervento Czaputowicz in Parlamento

14 marzo, 18:21
(ANSA) - VARSAVIA, 14 MAR - La Polonia condivide con l'Italia la "dura" volontà di difendere le frontiere esterne dell'Unione europea dall'immigrazione illegale. Lo ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri polacco Jacek Czaputowicz nel corso di un intervento in Parlamento. Per il capo della diplomazia polacca Varsavia e Roma sono unite inoltre da una comune visione della futura Unione europea dopo le necessarie riforme, che dovrebbero garantire più sovranità agli stati membri. Czaputowicz ha ricordato la visita ufficiale in Polonia di gennaio scorso del ministro dell'Interno e vice presidente del Consiglio Matteo Salvini (durante la quale aveva anche avuto un lungo colloquio con Jaroslaw Kaczynski il leader del partito al governo Diritto e Giustizia); il ministro ha menzionato inoltre la presenza del capo della Farnesina Enzo Moavero Milanesi a Varsavia per la conferenza sul Medio Oriente di un mese fa. Fra le priorità della Polonia Czaputowicz ha elencato le relazioni con la Ue, il partenariato strategico con gli Usa e la sicurezza energetica del Paese. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: