LHub sfida Covid con marketing digitale, boom ricavi 2020

Da Gallarate punta a nuova sede in Asia e crescita occupazione

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 05 MAR - Un fatturato in crescita del 300% nell'ultimo anno, pari a 2 milioni di euro nel 2020, accanto ad un aumento del 40% delle aziende clienti in portafoglio e a una crescita occupazionale prevista per il 2021. Così LHub Agency, società di Gallarate specializzata nel marketing digitale, sfida il Covid, puntando a triplicare i ricavi quest'anno e ad espandersi all'estero con l'apertura di una nuova sede in Asia, probabilmente nel 2022. A fare un bilancio dell'ultimo anno impattato dalla pandemia è il fondatore e Ceo di LHub, Andrea Tommaso d'Aietti. Partito nel 2012 alla volta dell'Australia, dove ha svolto i "lavori più umili e disparati", continuando a coltivare la sua passione per le nuove tecnologie, d'Aietti torna in Italia - come racconta lui stesso - e nel 2016 inizia la sua avventura professionale come socio e Coo di JotUrl, prima startup incubata da Nana Bianca e poi pmi innovativa che fornisce servizi di gestione del traffico web ad aziende come Vodafone, Tim, Aruba e Amplifon. Nel 2017 nasce LHub Agency, digital & mar-tech company che cura il posizionamento online delle aziende. "Ci siamo concentrati in particolare sulle pmi perché pur essendo, molte di queste, strutturate a livello economico non lo sono in egual misura dal punto di vista digitale", spiega il giovane imprenditore, che oggi guarda verso l'Asia per l'apertura di una nuova sede, in quanto sarebbe una porta "d'ingresso interssante per le aziende italiane che vogliono affacciarsi su quel mercato". Intanto, durante l'emergenza pandemica, in cui il digitale è diventato "un'esigenza obbligata per molte società", LHub ha registrato "una notevole crescita" con l'arrivo di nuove aziende che hanno deciso di destinare un budget all'online, precedente impiegato nell'offline. Attualmente la società ha un team di 30 persone, di cui 30% donne, con un'età media di 30 anni, e l'obiettivo per quest'anno è di inserirne almeno una quindicina fino a 20 nuovi ingressi. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: